Traspasos, affitto di industria ed affitto di locale commerciale..Facciamo chiarezza!

Una delle scelte più in voga tra gli italiani che si trasferiscono attiene il settore della ristorazione ed il modus operandi più rapido per avviare l’attività consiste nel ricorrere ai traspasos, cioè l’acquisto dell’attività commerciale.

Tuttavia tale termine viene utilizzato spesso impropriamente, laddove lo si utilizza per identificare un affitto d’industria o un affitto di locale commerciale arredato anziché la cessione vera e propria di un’attività commerciale.

Si può legittimamente parlare di traspaso solo quando si effettua l’acquisto della licenza e di tutte le attrezzature che devono essere di proprietà del soggetto venditore. (fate attenzione!!)

Diversamente ci troveremo in presenza di un affitto di industria qualora il contratto preveda la cessione di un locale commerciale in funzionamento e di tutti gli elementi necessari per la continuazione dell’attività: licenze, avviamento, nome commerciale, marchi e, in generale, tutti i beni che costituiscono un’unità patrimoniale complessa e autonoma, un insieme organizzato di elementi che partecipano al raggiungimento della finalità produttiva.

Ancora diverso è il contratto di affitto di locale commerciale, nel quale la cessione prevede solo l’uso dell’immobile, arredato o meno, necessario per svolgere l’attività.

Sono molti i casi di traspasos effettuati da soggetti non titolari della licenza né proprietari delle attrezzature, come molti i proprietari che mascherano un contratto di affitto di industria con un contratto di affitto.

Il consiglio è di farsi aiutare sempre da un professionista per evitare di incorrere in truffe.traspaso